In guerra per amore è l’opera seconda di Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif.

Il protagonista del film, Arturo Giammaresi, è un palermitano trasferitosi in America. Arturo è innamorato della bella Flora e sogna di sposarla quanto prima. Sorge però un piccolo problema: Flora viene promessa sposa a Carmelo, figlio del braccio destro di Lucky Luciano. L’unica possibilità che gli si prospetta davanti, è quella di andare a chiedere la mano della donna che ama direttamente al padre, rimasto però in Sicilia.

Siamo nel 1943 e in Sicilia è in atto la seconda guerra mondiale. Arturo non si perde d’animo e per amore della sua bella decide di arruolarsi e prendere parte alla spedizione dell’esercito americano in terra sicula. Cosa accadrà? Riuscirà il nostro fanciullo a sopravvivere e strappare un sì al padre di Flora?

Il borgo siciliano che fa da sfondo alla vicenda è Crisafullo, non lo troverete sulle cartine geografiche, né di ora e né di allora, ma dopo aver visto In guerra per amore lo troverete sospeso in un angolo della vostra mente insieme ai suoi abitanti e ai meravigliosi scorci paesaggistici che solo una terra come la Sicilia è capace di offrire.

La trama è sicuramente avvincente e degna di interesse come lo è la voglia di crescita da parte di Pierfrancesco Diliberto, notevole è infatti il lavoro sulla direzione della fotografia, luci, costumi e sugli effetti speciali.

Pif continua a stupire e dopo La mafia uccide solo d’estate continua a ritrarre un’Italia passata e presente martoriata dal potere mafioso.

Il regista si conferma un’incredibile risorsa per il cinema nostrano, risorsa avvalorata dal premio David Giovani ai David di Donatello 2017. Per chi non lo sapesse questo premio è stato istituito nel 1997 e destinato al miglior film votato da una giuria di giovani delle scuole superiori e delle università.

Tenente Catelli: “Ma qui è così importante quello che pensa la gente?”
Arturo: “Lieutenant, se la gente viene a sapere che a me non interessa cosa pensa la gente, cosa può pensare la gente di me?”

In guerra per amore

di Melissa Basile