THE MONEYMAN  – LA VERA STORIA DEL FRATELLO DI WALT DISNEY

Autori: Alessio De Santa, Filippo Zambello, Lorenzo Magalotti, Giulia Priori, Lavinia Pressato

Walt Disney lo ricordiamo tutti, un uomo che ha concesso al mondo intero il privilegio di poter sognare. Suo fratello, Roy, lo si ricorda meno o comunque lo si fa in maniera marginale. Come avevamo già sottolineato nell’articolo dedicato a Brien Epstein (il manager dei Beatles), chi opera nell’ombra, al riparo dai riflettori, ha un ruolo spesso fondamentale per il successo di chi sotto i riflettori ci vive. E’ così anche per quanto rigurada l’impero Walt Disney  e gli autori di The Moneyman ce lo vogliono ricordare!

Il genio, l’aspirazione e il talento di Walt Disney niente avrebbero potuto senza Roy Disney, fratello maggiore responsabile della parte economica dei progetti a cui Walt ha lavorato instancabilmente fino alla fine dei suoi giorni. Da qui il titolo dato al romanzo grafico: The Moneyman. Significa uomo dei soldi e a Hollywood questo termine è utilizzato spesso in modo dispregiativo per indicare coloro che trovano i soldi per finanziare i film, in altre parole i produttori.

Definire Roy responsabile solo dell’aspetto economico e finanziario della vicenda è però riduttivo. Ha gestito sì un impero ma Roy è stato soprattutto fratello di Walt, pronto a spronare e pronto a smorzare gli entusiasmi quando le situazioni lo richiedevano.

La graphic novel The Moneyman – La vera storia del fratello di Walt Disney confeziona questa storia donandole un ritmo composto e risoluto, alternando in maniera impeccabile momenti di racconto sfrenato a momenti lenti, in cui il ricordo di ciò che è stato diventa dolce. Il lettore viene trascinato in questo vortice altalenante alla fine del quale non potrà fare altro che continuare ad amare tutte le opere firmate Walt Disney.

” Tutti questi suoi sforzi, questa sua ambizione sfrenata, erano un modo per cercare di raggiungere quello a cui i grandi artisti mirano, con la loro arte…l’immortalità, nel ricordo delle persone.”

Roy Disney – The Moneyman

 

di Melissa Basile